Musica moderna-ACCADEMIA MUSICALE PESCARESE

Musica moderna-ACCADEMIA MUSICALE PESCARESE

Trasparenza

Incarichi Dirigenziali

Stefania Santangelo
Presidente
Svolge l'incarico a titolo gratuito

 

Compie gli studi musicali al Conservatorio di S. Cecilia diplomandosi in pianoforte con il massimo dei voti e la lode. Alla sua formazione artistica contribuiscono musicisti quali B. Mezzena, P. Bordoni, P. Rattalino e, per la musica da camera, S. Accardo, che di lei ha detto: “Stefania Santangelo è in possesso di una tecnica assolutamente sbalorditiva, il suo suono è nobilissimo, potente edemozionante, la sua musicalità è pura e fantasiosa…”. Debutta in pubblico a dieci anni, accompagnata dall’Orchestra “Nova Musicorum Arcadia” di Milano, esordio che le consente di iniziare un’attività concertistica di primo piano. Partecipa ai principali concorsi nazionali pianistici vincendo nove primi premi. Si è esibita come solista con l’Orchestra Sinfonica di Pescara, con l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, quella di Lecce, l’Orchestra Proarte Marche, l’Orchestra da camera di Brescia,

L’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra della Radio Nazionale di Bucarest e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Ha tenuto concerti in Francia, Inghilterra, Repubblica Ceka, Ungheria, Romania, Germania, Stati Uniti e Messico. Ha eseguito il concerto in re minore di Mozart in diretta radio con l’Orchestra di Stato della Radio di Bucarest ed ha effettuato una tournée in Messico dove haeseguito il 3° Concerto di Rachmaninov. Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive; le sue esecuzioni del concerto in mi minore di Chopin diretto da D. Renzetti, della seconda Sonata di Rachmaninov e dei 12 Studi op. 10 di Chopin sono stati più volte trasmesse dalla RAI. La sua passione per la musica da camera la porta a collaborare con artisti quali R. Filippini, L. Gorna, G.Rovighi, F. Caida Greco, F. Manara, il Quartetto Prometeo. Ha inciso le tre Sonate di Brahms per pianoforte e violino con L. Gorna e le Variazioni di Brahms-Paganini per la Dynamic. Vincitrice del Concorso Nazionale per l’insegnamento del Pianoforte nei Conservatori italiani, è titolare al Conservatorio “Nino Rota” di Monopoli


Incarichi artistici
Massimo Magri
Direttore artistico
Svolge il suo incarico a titolo gratuito

 

Massimo Magri vincitore di concorso per prima parte presso l’orchestra de I Pomeriggi Musicali a Milano ( 1979 ) e presso il Teatro dell’Opera di Roma (1987), ha fatto parte de I Solisti Aquilani dal 1987 al 2006 interpretando ruoli solistici in Italia ed all'estero. Nel corso della sua carriera si è esibito nelle più prestigiose sale da concerto, dalla Beethoven Hall di Bonn al Palazzo Imperiale di Schönbrunn a Vienna, dal Teatro Coliseum di Buenos Aires alla Carnegie Hall di New York e nei centri più importanti in Europa, Stati Uniti, Centro e Sud America, Medio ed Estremo Oriente. Ha inciso con importante etichette discografiche e collaborato con musicisti di fama internazionale. Titolare della cattedra di violoncello presso il Conservatorio di Pescara dove ha ricoperto il ruolo di Direttore dal 2011 al 2017, si è dedicato con passione alla didattica formando numerosi giovani musicisti che hanno ottenuto importanti riconoscimenti in campo nazionale e internazionale. Suona un violoncello Antonio Sgarbi del 1894